La scienza che illumina i 3 sabotatori della tua vita

12155500_m

Il Jyotish è una conoscenza immensamente antica che è stata tramandata oralmente, messa per iscritto solo alcuni millenni fa, andata perduta nel corso dei secoli e custodita gelosamente all’interno di qualche tradizione spirituale.

Una conoscenza, direi una tecnologia, che ha dimostrato di funzionare per migliaia di anni senza imprecisioni

Ma non sto nemmeno parlando di una conoscenza antiquata, incapace di parlare all’uomo dei nostri tempi, perché piena di simboli o strutture culturali ormai vecchie e ammuffite.

Il Jyotish è un sapere vivo perché tratta dei principi che muovono l’universo e delle leggi fondamentali della vita in questo mondo.

Sto parlando infatti della TUA vita e del modo in cui la stai conducendo. Solo tu sai se la stai conducendo realmente o ne sei totalmente o parzialmente condotto. Per accedere al Jyotish non servono prerequisiti e nemmeno che tu debba credere o conformarti ad una cultura religiosa.

Jyotish significa “scienza della luce”.

Non indica assolutamente prevedere un destino al quale sottomettersi.

40054742_sA dir la verità molti pensano di agire liberamente, ma non si pongono le domande appropriate, per paura o per pigrizia, e vivono una vita di cui non conoscono le regole de gioco (e non sto usando questa espressione per caso…).

Per questo vivono una vita da prigionieri!

Pochi invece procedono per il proprio sentiero, in modo consapevole e sicuro, guardando la realtà così com’è e carpendo quelle conoscenze che agli altri rimangono inevitabilmente dei segreti. Solo questi vivono una vita da liberi!

Ora vorrei farti alcune domande:

  • Sai quali sono le vere cause degli eventi che ti accadono?
  • Riesci a capire come mai certi campi della tua vita sono deboli, nonostante tutti i tuoi sforzi?
  • Senti di vivere un equilibrio tra dovere, benessere, piacere e libertà, ossia i 4 pilastri della vita?

Molte persone pensano che sia normale rispondere “no” ad una o più delle domande precedenti, ma la verità è che non dovrebbe essere così.

Sai perché ti ho fatto queste domande?

Come ti dicevo prima, finora ho fatto più di 17.000 consulenze a persone di diversa estrazione e ogni volta faccio loro delle domande per poterli aiutare meglio, dando loro informazioni che siano comprensibili, utili e soprattutto pratiche.

Dalle loro risposte, sono venuti alla luce i problemi più pressanti che devono affrontare ogni giorno.

Indovina un po’? Cambiano le condizioni, la vita, gli affetti, ma i problemi che disturbano i pensieri delle persone sono comuni a tutti e possiamo definirli “sabotatori” in quanto minano la strada verso la realizzazione dei nostri progetti.

I 3 “sabotatori” di ogni vita sono:

  1. Invidia: vedi che alcune persone hanno qualità o raggiungono traguardi che tu non potrai mai raggiungere. Ossia senti che potresti essere felice solo se fossi qualcun altro.
  2. Ansia: ti concentri su ciò che non va nel mondo e guardi al futuro con timore. In linea di massima vedi la vita come un ambiente duro e in continua sfida.
  3. Profonda autocritica: vedi profonde mancanze nel tuo modo di agire e non sai cosa dovresti fare. Ti senti profondamente inadeguato.

Pensa a quanto penoso sia vivere una vita sotto il controllo di questi 3 fattori (invidia, ansia e profonda autocritica).

Devi stare con i figli, o fare carriera? Fare ciò che ami, o ciò che ti riesce bene? Devo accettare quella proposta o porterà solo problemi? E così via.

Quindi, come puoi trovare un equilibrio tra dovere, benessere, piacere e libertà?

In questo continuo processo di improvvisazione, che in ultima analisi è la vita, come puoi neutralizzare questi ostacoli verso la tua piena realizzazione e conseguire i tuoi scopi?

I sabotatori sono 3 ma la soluzione è una sola.

Per annullare i 3 sabotatori è necessario sapere chi sei e quale compito hai in questa vita! Non serve altro!

Una volta che avrai capito perché sei qui e quindi perché la tua vita è così disposta e qual è la direzione da seguire, l’instabilità della mente sarà placata perché sarai finalmente in grado di allineare il microcosmo (te stesso) con il macrocosmo (la vita).

Il Jyotish parla del tuo karma ossia di come condurre la tua vita, di come stare bene con te stesso, di come trarne piacere e infine di come raggiungere la vera libertà.

Perciò se veramente vuoi aprire quella cella che ti tiene prigioniero, ti posso aiutare a prendere la chiave che in questo momento stai tenendo nascosta nella tua tasca.

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *